Tag: Facebook

MusicaBuzz

Spotify data: se pensate sia solo una piattaforma musicale vi sbagliate

I dati sono come il petrolio, ma questa volta (forse) ci siamo accorti abbastanza presto del loro effetto collaterale. Ma non possiamo pensare che Facebook sia l’unica azienda a conservare terabyte su di noi e sul nostro comportamento. E’ uscito un articolo su TheTrichordist dal titolo: “Spotify Is Deeply Integrated With Facebook: How Safe is Your …

MusicaBuzz, Social Music Marketing

Dirette Facebook: realizzarle e monetizzarle. Parte 1.

Ancora non è stato lanciato nessun programma di revenue sharing e nonostante ci avessero assicurato che Facebook stava lavorando per distribuire royalties, ancora non è accaduto nulla. Ma. Questo ‘nulla’ non vi impedisce certo di creare il vostro programma di monetizzazione, soprattutto se collegato alle dirette Facebook. ..:: LEGGI ANCHE: Usare le dirette Facebook per …

MusicaBuzz, Social Music Marketing

Google sorpassa Facebook nel veicolare contenuti e lancia le AMP Stories

Ecco il primo atto del nuovo edgerank di Facebook: Google sorpassa Zuckerberg nel portare utenti sulle pagine web, ed è la prima volta dal 2015. Chiunque di voi abbia gestito un sito conosce bene la sezione referral, ossia da dove arrivano le visite ai vostri contenuti; fino a due mesi fa, i link in entrata …

MusicaBuzz, Social Music Marketing

Musicisti! Facebook ha cambiato l’algoritmo, ecco cosa dovete fare adesso

Avrete sicuramente letto del nuovo algoritmo di Facebook che tenderà a veicolare maggiormente i post di amici, parenti, colleghi o dei gruppi, al posto di quelli delle aziende.  Ossia ci sarà una netta differenza tra il post di un profilo (maggiore visibilità) e quello di una pagina (minore visibilità). Perché? In soldoni, perché di super …

MusicaBuzz, Social Music Marketing

YouTube Marketing: prendiamo un caso e analizziamolo

Su MusicaBuzz ho pubblicato spesso guide su come poter incrementare il numero delle view e dei subscriber, sono consigli super utili, spesso che arrivano direttamente dalle linee guida di Google. Durante gli incontri o lezioni o consulenze, noto però la difficoltà di trasformare i punti in azioni specifiche. Per questo ho voluto prendere come esempio …

MusicaBuzz, Social Music Marketing

La febbre da stream può farvi rimuovere l’album da Spotify

Sento più spesso musicisti o etichette puntare tutto su Spotify, sulle playlist popolate da migliaia di utenti, sugli algoritmi che possono far  volare un singolo brano. ++ leggi anche Come fare per entrare nelle playlist di Spotify ++ La cieca e famelica ricerca del numero porta inevitabilmente al fallimento, così come Facebook monitora i click …

Le Classifiche, MusicaBuzz

UPDATE 28/06/2017 – I Siti Musicali Più Influenti d’Italia: Giugno 2017

UPDATE: Il valore delle visite al sito di ImpattoSonoro.it è stato ricalcolato perché il dato che ho estratto da SimilarWeb era legato alle Google Analytics, al contrario di tutti gli altri dati. Ecco lo screenshot del dato iniziale: TOTAL VISITS = 30.650 Ed ecco il dato scollegato dalle Google Analytics: TOTAL VISITS = 63.940 Il dato …

MusicaBuzz, Social Music Marketing

Non sprecate soldi in pubblicità canonica: concentrate budget e tempo su Facebook messanger

JiuliusDesign ha pubblicato un articolo sul numero di utenti attivi delle varie piattaforme social media. I numeri sono interessanti, ma la cosa che colpisce di più è l’aggregato FB Messanger / WhatsApp che totalizza 2.2 miliardi di utenti; essendo entrambe di Zuckerberg, è stato naturale sfruttare questa opportunità per lanciare la pubblicità dedicata alla messaggistica, …

MusicaBuzz, Social Music Marketing

Google vuole distruggere l’algoritmo di Facebook per raggiungere più fan!

Avete conquistato fan in anni di concerti e call to action, poi postate una notizia importante sulla vostra pagina Facebook e arrivate solo al 10% dei vostri contatti (se vi va bene), andate in depressione e così mettete mano alla carta di credito per sponsorizzare il contenuto. Un po’ di Euro oggi, altri domani, ed …

MusicaBuzz

Ed Sheeran è diventato grande grazie al File Sharing, ma adesso i suoi fan non possono fare le sue cover

E’ il bizzarro mondo del far west digitale, dove le lande desolate sono diventate fertili terreni per i fabbricati dell’industria discografica che conquista spazi e occupa zone sotto la sacra effige dell’AntiPirateria. Lo stesso mondo che ha permesso a Ed Sheeran di diventare la più importante popstar maschile, sta vietando ai suoi fan di realizzare …