Tag: monetizzazione

MusicaBuzz, Social Music Marketing

Ecco quanto si può guadagnare su Instagram

L’influencer si sta affermando sempre di più come una professione. E la piattaforma più efficace è Instagram. Nella mia esperienza come docente, trovo sempre più ragazzi (18/25 anni) che hanno già intrapreso o stanno intraprendendo questa nuova tipologia di lavoro; non vogliono essere chiamati Youtuber, perché loro non fanno scenette o scherzi telefonici, ma si …

MusicaBuzz

Ecco quanto paga VERAMENTE YouTube: paese per paese

Quando Lyor Cohen, il nuovo Capo Globale Della Musica di YouTube (in italiano suona molto Istituto Luce, invece di Global Head of Music), ha scritto che gli artisti non si devono lamentare perché guadagnano circa 3 Dollari ogni 1.000 views, molti hanno iniziato ad alterarsi, compreso Irving Azoff (personal manager di artisti come Bon Jovi, Christina Aguilera e Fleetwood …

MusicaBuzz, Social Music Marketing

Come organizzare un perfetto House Concert

Arriva la stagione dei concerti, le band si moltiplicano e gli spazi rimangono gli stessi. Se vi siete mossi con un leggero ritardo avrete difficoltà nell’organizzare un buon tour, oppure trovare delle singole date; in questo caso vi vengono in aiuto i Concerti Casalinghi. Gli House Concert sono dei mini live ospitati nelle case private, spesso organizzati direttamente dal …

MusicaBuzz

La tecnologia che confonde: FIMI e OEL, due storie italiane

Che OEL faccia musica di merda non c’è dubbio, ma non è un fake artist; ma, appunto, chi sono i fake artist di Spotify? E poi: la FIMI che fa confusione inserendo nel conteggio dei dischi d’oro di un’altra settimana? Questa storia però si è autorisolta con un articolo su RockIt e non serve più …

MusicaBuzz, Social Music Marketing

Concerti: ecco perché vi conviene mettervi in regola (e il locale vi ringrazierà).

Di solito funziona così: esco la sera e vado nei locali a cercare una serata per la mia band, conosco, parlo, lascio demo e tutto quello che serve, così ottengo una data, magari anche pagata, diciamo 150 Euro in tre; e so già che mi saranno date in nero, e quindi non faccio storie. Poi, …

MusicaBuzz, Social Music Marketing

Come fare per entrare nelle playlist di Spotify

Come creare playlist su Spotify

Il concetto di album è qualcosa che riguarda il passato, queste ‘forme di raccolte monografiche del secolo scorso’ sono state sorpassate dalle più moderne playlist: molti brani differenti tra loro, difficile il sorgere delle noia, le canzoni sono aggregate secondo un genere, un mood, un periodo o un’attività specifica. Essere nelle playlist può permettere al …

MusicaBuzz

L’economia fiduciaria arriva nel campo musicale con Sparkplug.

Nella vita ‘normale’ se hai una stanza in più la metti su AirB&B, così anche quando sei in vacanza la tua casa frutta. Stessa cosa per gli spostamenti in auto, vedi BlaBlaCar. Per la musica qualche tentativo è stato fatto con SplitGigs, ma in realtà non c’è modo di monetizzare realmente. Almeno fino a quando …

MusicaBuzz

Spony-Gate in cinque link (Spotify + Sony = Spony)

1. Il contratto tra Spotify e Sony Music Entertainment viene pubblicato online –> http://bit.ly/Spony_Contratto 2. La Sony chiede a The Verge (che si chiede a chi vanno tutti quei soldi: 42 mln di $) di rimuovere il contratto dal sito –> http://bit.ly/Spony_cease 3. La Sony dichiara di distribuire i dividendi ai propri artisti –>http://bit.ly/Spony_redistr 4. …

Libero

Monetizzare su YouTube (e su DailyMotion e Vimeo) in 10 punti: guida intergalattica per musicisti.

Partiamo subito con la domanda: quanto si potrà mai guadagnare con YouTube? Non esiste un tariffario e YT non vuole che vengano divulgate questo tipo di informazioni, perché ogni video, ogni tipo di azione, ogni editore ha un fattore differente Si parte da 1$ ogni 1.000 views – nella stragrande maggioranza dei casi; fino ad …

MusicaBuzz

Come fare soldi su SoundCloud (a inviti). Vale la pena o è la prima crepa del colosso tedesco?

Di fatto “pagare per non esser pagati” è una forma che non piace a nessuno, soprattutto quando ci sono esempi molto vincenti e gratuiti come YouTube, dove come canale partner, puoi guadagnare da 1 dollaro per 1000 views fino ai 5/7 $ per quanto riguarda i lunghi, come le web series. E quindi “non paghi …